• Document: Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia.
  • Size: 4.66 MB
  • Uploaded: 2019-01-12 17:34:40
  • Status: Successfully converted


Some snippets from your converted document:

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. • Il XV secolo a Pescia e in Valleriana. Fig. 1. Giovanni di Bartolomeo Cristiani?, Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista, Giovanni evangelista, Biagio e Giorgio. Seconda metà del XIV secolo. Firenze, depositi della Soprintendenza. • L’opera di Spinello Aretino. Fig. 2. Spinello Aretino, Madonna col Bambino e santi. Ultimo quarto del XIV secolo. Firenze, Galleria dell’Accademia. Fig. 4. Spinello Aretino, Santi Nemesio e Giovanni Battista, 1390 ca. Budapest, Museo delle Belle Arti. Fig. 3. Spinello Aretino, Santi Giovanni Battista, Jacopo e Antonio abate. 1390 ca. Pisa, Duomo. Fig. 5. Spinello Aretino, Annunciazione. 1385 ca. Arezzo, chiesa di San Francesco. Fig. 6. Spinello Aretino, Madonna col Bambino tra angeli. 1390ca. Cambridge, Fogg Art Museum. • L’opera di Agnolo Gaddi Fig. 7. Agnolo Gaddi, Madonna col Bambino e santi. 1375. Parma, Galleria Nazionale. Fig. 8. Agnolo Gaddi, Cappella Maggiore. 1380. Firenze, Santa Croce. Fig. 8 a e b. Agnolo Gaddi, Storie della leggenda della Vera Croce, particolari. 1380. Firenze, Santa Croce, Cappella Maggiore. Fig. 9. Agnolo Gaddi, Cappella Castellani. 1385. Firenze, Santa Croce. Fig. 10. Agnolo Gaddi, Madonna col Bambino e santi. 1385ca. Washington, National Gallery. Fig. 11. Agnolo Gaddi, Madonna col Bambino e santi. 1390ca. Berlino, Gemäldegalerie. Fig. 12. Agnolo Gaddi, Madonna col Bambino e santi. 1390ca. Empoli, Museo della Collegiata. Fig. 13. Agnolo Gaddi, Madonna col Bambino e santi. 1390ca. Firenze, già Chiesa di Santa Maria dell’Antella, ora depositi della Soprintendenza. Fig. 14. Agnolo Gaddi. Crocifissione. 1394. Firenze, Galleria degli Uffizi. Fig. 15. Agnolo Gaddi, Madonna col Bambino e santi, particolare. 1380-1390. Londra, National Gallery. Fig. 16. Agnolo Gaddi, Incoronazione della Vergine. 1380-90ca. Vienna, Rijskmuseum. Fig. 17. Agnolo Gaddi, Incoronazione della Vergine. 1385. Collezione privata. Fig. 18. Agnolo Gaddi, Incoronazione della Vergine. 1390 ca. Firenze, Galleria dell’Accademia. Fig. 19. Agnolo Gaddi, Santi Nicola di Bari e Ansano. 1390 ca. Monaco, Alte Pinakothek. • I confronti con Giovanni di Bartolomeo Cristiani e il trittico di Castelvecchio. Fig. 20. Giovanni di Bartolomeo Cristiani, San Giovanni evangelista e storie della sua vita, particolare. 1370. Pistoia, chiesa di San Giovanni Fuorcivitas. Fig. 21. Giovanni di Bartolomeo Cristiani, Madonna col Bambino e angeli musicanti. 1380ca. Crespina, chiesa di San Michele. Fig. 22. Giovanni di Bartolomeo Cristiani. Madonna col Bambino, scomparto centrale del polittico già in Sant’Ambrogio a Firenze. 1390. Mosca, Museo Puskin. Fig. 23. Giovanni di Bartolomeo Cristiani, Santi Andrea e Romualdo, scomparti laterali del polittico già in Sant’Ambrogio a Firenze. 1390. San Pietroburgo, Ermitage. Fig. 24. Giovanni di Bartolomeo Cristiani, Santi Bartolomeo e Domenico, scomparti laterali del polittico già in Sant’Ambrogio a Firenze. 1390. Firenze, Museo Bardini. Fig. 25. Giovanni di Bartolomeo Cristiani, Madonna col Bambino e santi.1390ca. Milano, Museo diocesano. • Altre opere del XV secolo presenti a Pescia. Fig. 26. Lorenzo Monaco, Madonna col Bambino tra i santi Pietro e Stefano. 1400ca. Pescia, Museo civico. Fig. 27. Cappella Cardini. Metà del XV secolo. Pescia, chiesa di San Francesco. Neri di Bicci, Dormitio Virginis, particolare delle Storie della Vergine. 1440ca. Pescia, chiesa di San Francesco, abside. Fig. 28. Giuliano da Maiano, Crocifisso. 1450. Pescia, chiesa di San Francesco, Cappella Cardini. Fig. 29. Luca e Andrea della Robbia, Madonna col Bambino tra i santi Iacopo e Biagio. Metà del XV secolo. Pescia, Cappella del Vescovado. Fig. 30. Bottega dei Buglioni, San Giovannino. 1505ca. Pescia, Biblioteca Capitolare. Fig. 31. Giovanni di Michele da San Pietro a Monticello, Banconi. Seconda metà del XV secolo. Pescia, Cattedrale, sagrestia. Fig. 32. Pier Dandini, Madonna del baldacchino, copia da Raffaello. Fine del XVII secolo. Pescia, Cattedrale, Cappella Turini. Raffaello, Madonna del baldacchino. 1507. Firenze, Palazzo Pitti. Fig. 33. Monumento funebre di Baldassare Turini iunior. Metà del XVI secolo. Pescia, Cattedrale. Fig. 34. Pierino

Recently converted files (publicly available):